MYANMAR - Yangon

Tour: tradizioni, popoli e pagode

  • Tour di gruppo (voli esclusi)
  • 11 giorni / 10 notti
  • 2/3 stelle
  • Pernottamento e prima colazione

Un viaggio che vi condurrà nel cuore di una terra ancora scossa dagli echi della sua storia ma che conserva un anima profondamente religiosa e spirituale. Partirete da Yagon e attraverserete il paese visitando siti di interesse storico e numerosissimi templi e monasteri, dove potrete ammirare incredibili monumenti, come il Buddha reclinato Chauk Htat Gyi, alto 70 m, oppure visitare le grotte di Pindaya conosciute come le “grotte dei mille buddha”. Resterete incantati dalla zona di Bagan con i suoi 3000 templi, un luogo che sembra saltato fuori da un antico libro di fiabe. Oltre alle sue bellezze storiche e artistiche, il Myanmar è conosciuto per la sua popolazione pacifica e accogliente con la quale entrerete a contatto durante il vostro viaggio “Zaino in Spalla” e che vi conquisterà come tutto ciò che riguarda questo magnifico paese!


Vorresti partire ma non trovi dei compagni di viaggio? Non ti preoccupare prepara lo zaino, a tutto il resto pensiamo noi!

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

Programma di viaggio


Giorno 1: Yangon
Incontro con il team leader in hotel e briefing di viaggio. Yangon viene chiamata la città giardino per la sua verdeggiante vegetazione tropicale e le larghe strade che portano al centro storico dove si mescolano case in stile coloniale e costruzioni moderne, pagode e chiese, moschee e templi cinesi. Si visiteranno la grande statua del Buddha reclinato Chauk Htat Gyi, di 70m, col Royal Lake ed il suo parco, e anche uno dei più incredibili monumenti religiosi in Asia: la Shwedagon Pagoda. Se lo vorrete, potrete scegliere di prendere la Yangon Circular Rail, una linea ferroviaria circolare che attraversa la città usata regolarmente da pendolari, monaci e studenti. Pernottamento.


Giorno 2: Yangon - Lago Inle 
Colazione, trasferimento in aeroporto e breve volo per Heho, nello stato Shan. Trasferimento al Lago Inle seguendo un percorso panoramico. Ci si imbarca su una motolancia privata e inizia il Tour del Lago Inle. Raggiungeremo la Phaungdaw Oo Pagoda, il villaggio di Inpawkhone (famoso per la seta) e il monastero di Ngaphechaung “dei gatti saltanti”, così detto poiché qui vive una colonia felina a cui viene insegnato a saltare all’interno di alti cerchi. Presso il lago è facile incontrare ospitali pescatori che remano usando la propria gamba seguendo la tradizione locale. Rientrando in serata all’hotel si potranno notare le abitazioni rischiarate da luci e candele, con le donne pronte a cucinare per la famiglia. Pernottamento.


Giorno 3: Lago Inle 
Colazione e giornata dedicata alla visita del lago in motolancia. Lungo le sponde del lago Inle, il 2° per grandezza del Myanmar, si trovano 17 villaggi, numerosi templi costruiti su palafitte, giardini galleggianti per le coltivazioni e luoghi in cui assistere alla filatura con gli steli dei fiori di loto. Molto interessane è anche la visita ai villaggi di Indein e Kakku, dove si trova una collina ricoperta di stupa di vari colori (nel secondo, visto che la zona è sacra per l’etnia Pa’O, la visita è possibile soltanto con una guida Pa’O). Rientro in hotel e pernottamento.


Giorno 4: Lago Inle - Kalaw (75 km 2 ore)
Colazione e partenza per la visita alle grotte di Pindaya, chiamate le grotte dei mille Buddha. Questo è un importante sito di pellegrinaggio in Myanmar poiché custodisce oltre 8000 immagini del Buddha, fra statue e icone. Proseguimento per Kalaw. Sistemazione in hotel e pernottamento.


Giorno 5: Kalaw - Mandalay (256 km 5 ore)
Dopo colazione trasferimento con bus locale per Mandalay. Lungo il percorso di circa 8h, dai finestrini scorreranno immagini di una Birmania inedita, quella della gente locale che anima le strade e che si sposta da una città all’altra. Sosteremo lungo il percorso seguendo un ritmo dettato dalle abitudini dei conducenti e dalle esigenze dei passeggeri. Arrivo e pernottamento. Chi lo desidera, potrà attendere il tramonto dalla Collina di Mandalay.


Giorno 6: Mandalay 
Colazione e giornata dedicata alla vista dei dintorni di Mandalay. Uscendo dalla città e dirigendosi verso l’altopiano incontriamo Amarapura, antica capitale del Myanmar costruita dietro suggerimento degli astrologi. Qui si trova il Mahagandaryone Monastery, dove si potrà assistere alla vita dei monaci che studiano le scritture del Buddha, e l’U Beins Bridge. Il Monastero Shwenandaw è famoso per gli splendidi intagli lignei e per l’antica statua di Mahamuni, mentre il Monastero Atumashi, letteralmente “l’incomparabile”, rappresenta uno splendido esempio di lavorazione del legno. Infine, fermatevi per il tramonto sulle pagode collinari di Kuthodaw o Kaungmudaw. Pernottamento.


Giorno 7: Mandalay 
Colazione e giornata dedicata alla vista di Mandalay e Mingun, che raggiungeremo in battello. Interessante la pagoda Settawya, con l’impronta del piede di Buddha in marmo, il tempio di Pon dawyapaya e la pagoda incompiuta di Mingun. Infine, visiteremo la famosa Mingun Bell, la più larga campana del mondo, di 90 tonnellate, il villaggio di Mingun e l’esotica pagoda di Shiburne. Nel pomeriggio rientro a Mandalay e visita della Pagoda di Maha Muni, una delle più venerate della Birmania con la sua statua del buddha dorato, il monastero di Shwenandaw e la Pagoda di Kuthodaw, conosciuta anche come il più grande libro del mondo scritto su lastre di marmo. Pernottamento


Giorno 8: Mandalay-Bagan 
Dopo colazione trasferimento al porto e imbarco sul battello per Bagan. Sono 8 ore di lenta navigazione, il pranzo è incluso e servito lungo il percorso. Arrivo nel tardo pomeriggio e trasfer in hotel. Pernottamento.


Giorno 9: Bagan 
Colazione e giornata dedicata alla visita di Bagan, stupefacente città deserta che costituisce una delle meraviglie dell’Asia. Le attrattive di cui consigliamo la visita sono: la Shwezigon Pagoda, interamente ricoperta d’oro; l’Ananda Temple, e a poca distanza si trovano anche il kyansitha Umin, un tempio-grotta dove trovavano alloggio i monaci, e i Thatbyinnyu Temple. Il più grosso degli oltre 3000 templi di Bagan è infine il Htilominlo Temple, di 46 metri di altezza. Interessanti i villaggi di Minnanthu, Phasaw e Myinkaba, dove la vita scorre lenta. I tramonti più suggestivi si possono ammirare dalla Bupaya, dal Tempio di Ananda oppure sulle rive dell’Ayeyarwady. Oltre alla zona archeologica potremo visitare la Bagan viva di oggi con una visita al colorito Nyaung-u-Market.


Giorno 10: Bagan-Kyaiktiyo (180 km 4 ore)
Dopo colazione trasferimento in aeroporto e partenza in aereo per Yangon. Arrivo e con veicolo privato partenza per Kimpun, il punto base per raggiungere in camion collettivo Kyaiktiyo (“Golden Rock”), famoso luogo di pellegrinaggio buddista ed enorme roccia sferica posta in bilico sul bordo di un precipizio di 1000 metri. Parte l’esperienza nella visita della Roccia d’Oro è anche determinata dal mezzo di trasporto: qui si arriva infatti solo tramite camion aperti e con panche. Pernottamento


Giorno 11: Kyaiktiyo 
Colazione, partenza per Bago e visita libera della cittadina. Bago, in qualità di antica capitale, ha moltissimi siti di grande interesse storico e culturale da offrire: tra questi ricordiamo il Buddha reclinato di Shwethalyaung, la pagoda Shwemawdaw, il palazzo reale Kanbawzathadi, la pagoda Kyaik Pun con 4 gigantesche statue di Buddha. Interessanti anche il monastero Kha Khat Wain Kyaung, dove in tarda mattinata si svolge la fila per le elemosine di cibo, e il villaggio dei tessitori di Mon. Proseguimento per l’aeroporto di Yangon, saluti finali e conclusione del tour.


Perchè il volo non è incluso? Come posso prenotarlo?
Il costo del biglietto aereo varia da città a città e ciò non ci permette di offrire un pacchetto che includa anche il volo. Comunicaci da dove vuoi partire e ci occuperemo noi di trovare la soluzione migliore per poi inviarti un preventivo tutto compreso.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
16/08/20 / 26/08/20
Quota a persona in camera doppia per 11 giorni/10 notti
€ 1440
28/08/20 / 05/09/20
Quotazione su richiesta
---

Supplementi

dal 02/09/19 al 16/08/20
Supplemento singola solo se non si vuole condividere la camera con altri
€ 380
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

La quota s'intende a persona in camera doppia


La quota comprende
- Tutti i pernottamenti in hotel 2 e 3 stelle
- Trattamento di prima colazione
- Trasporti in minibus privati e barche come da programma
- Bus pubblico da Kalaw a Mandalay
- Minibus privato da Yangon aeroporto a kimpun e ritorno all’aeroporto di Yangon
- Barca turistica da Mandalay a Bagan
- Voli interni Yangon/Helo e Bagan/Yangon
- Trasferimenti Hotel/imbarco a Mandalay, Hotel/aeroporto di Heho e Bagan
- Team leader per tutta la durata del viaggio in Myanmar
- Assicurazione base medico-bagaglio-annullamento


La quota non comprende
- Voli dall'Italia
- Visto d’ingresso 70 euro a persona da richiedere prima del viaggio
- Eventuali early check-in a Yangon
- Camion collettivo da Kimpun a Kyaikhtiyo e trasferimento del primo giorno a Yangon
- Tutti gli ingressi a templi, pagode e aree archeologiche
- Pasti non menzionati, bevande, mance, guide, gli extra di carattere personale e tutto ciò non specificato ne "La quota comprende"

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Appunti di Viaggio

Note importanti


1) Il gruppo sarà composto da un massimo di 14 partecipanti
2) Vi ricordo che sarete accompagnati dal Team Leader Italiano per tutta la durata del viaggio in Myanmar
3) Abbinamento garantito in camere condivise per chi viaggia da solo senza dover pagare nessun supplemento singola (se lo desideri c’è la possibilità di avere la camera singola con un supplemento di 380 euro)
4) Possibilità di camera doppia in caso di 2 pax con semplice richiesta all’atto della prenotazione.
5) Le visite e le escursioni considerate libere e opzionali descritte nel programma sono una traccia delle cose che si possono fare, sarà cura del team leader proporle ed organizzarle e dovranno essere acquistate in loco.
6) L’itinerario è articolato con tratte in aereo, bus, battelli pubblici e minibus privati. I tempi di percorrenza sono puramente indicativi.


Info Utili


Passaporto: Passaporto con validità residua di 6 mesi e con almeno 2 pagine libere. Il visto consolare è obbligatorio e viene rilasciato tramite l’Ambasciata di Roma: è necessario presentare 3 foto tessere, il passaporto e un formulario compilato almeno un mese prima della partenza.
Vaccinazioni obbligatorie: Non sono richieste vaccinazioni obbligatorie. Consigliate profilassi antimalarica e antitifica.
Fuso orario: + 5,30h rispetto all’Italia; + 4,30h quando in Italia vige l’ora legale.
Lingue parlate: la lingua ufficiale è il birmano. L’inglese è abbastanza diffuso nella classe medio-alta della popolazione.
Religioni: buddista, musulmana e cristiana
Moneta locale: Kyat . Il cambio valuta può essere effettuato presso gli ormai numerosi sportelli di cambio, presenti anche all’aeroporto o nelle banche operanti nel Paese. La valuta locale ha corso legale esclusivamente in Myanmar ed è utilizzata per le spese in loco mentre generalmente l’acquisto dei biglietti aerei, sia interni che internazionali, viene effettuato in dollari.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!